Condividi

Pino Apprendi (LeU): “La Sicilia dei paradossi da un’emergenza all’altra”

mercoledì 28 Febbraio 2018
Pino Apprendi

“Bene, come al solito si passa da una emergenza all’altra. Dopo l’emergenza incendi della scorsa estate, siamo passati alla emergenza siccità, quindi convegni, dibattiti e ricette per superare la crisi”.

Lo dice Pino Apprendi di “Liberi e Uguali”.

“Per fortuna – aggiunge Apprendi – il buon Dio ha parzialmente rinviato l’emergenza alla prossima estate, mandandoci abbondanti piogge, che ci hanno portato altre emergenze. Infatti il paradosso è che c’è una emergenza dighe e bisogna aprire i rubinetti perché mancano i collaudi e c’è il rischio che le strutture non tengano, così milioni di metri cubi si perdono”.

“Ma questa storia viene da lontano, nel 2002 il generale Jucci , incaricato dal ministero dell’ambiente, ha prodotto uno studio ben documentato sulle dighe siciliane e avanzò le proposte di ciò che bisognava fare. Sono passati 15 anni e tutto è rimasto nei cassetti”. 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia dal ‘Vittorio Morace’ di Liberty Lines, Cotella: “Ecco il primo ibrido al mondo”

I lettori de ilSicilia.it possono godersi in quest’anteprima le novità dell’imbarcazione chiamata a collegare i mari e i viaggiatori di Sicilia, in particolare tra Trapani e le Egadi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.