Condividi

Sala Magna dello Steri: il restauro ad opera aperta del soffitto ligneo | VIDEO SERVIZIO

giovedì 19 Aprile 2018

 

Siamo andati a guardare da vicino il lavoro che, ogni giorno con grande attenzione e passione, viene svolto per il restauro, ad opera aperta, del soffitto ligneo della sala Magna dello Steri.

Costanza Conti

Il progetto, avviato lo scorso anno e che si concluderà nel 2019, si avvale della direzione di Costanza Conti, con Antonio Sorce, responsabile del procedimento, dell’impresa di restauri Ares e di un’equipe multidisciplinare.

Il soffitto, voluto da Manfredi III Chiaramonte, completato nel luglio del 1380, porta le firme dei tre pittori siciliani che lo realizzarono, Cecco di Naro, Simone da Corleone e Pellegrino Darena da Palermo, ed è testimonianza di quel sincretismo culturale che già nel ‘300 la città di Palermo professava.

La possibilità di osservare il soffitto, veramente da molto vicino, rende la misura della maestosità dell’opera che racconta, quasi fossero frame cinematografici su tavole di legno, la storia e la letteratura medievali, con l’aggiunta di forme geometriche e passaggi dell’Antico Testamento.

Fabrizio Micari

Il lavoro che si svolgerà in questi mesi è l’occasione, inoltre, per raccogliere ulteriore materiale, storico e scientifico, inerente all’opera che confluirà nella realizzazione di un progetto di “realtà aumentata” fortemente voluto dal Rettore Fabrizio Micari che, a restauro terminato, permetterà di riproporre l’esperienza.

Fanno parte del gruppo di lavoro: Stefania Caramanna, Martina Vogadro, Simone Greco, Arianna Francesca Castello, Teresa Lenti, Maria De Marco, Gianfranco Di Miceli, Ginevra Lo Sciuto.

Per visitare il cantiere di restauro, aperto a tutti, è necessario concordare un appuntamento inviando un’e-mail di richiesta agli indirizzi: rettore@unipa.it; segreteria.ariatecnica@unipa.it; cerimoniale@unipa.it.

GUARDA IL VIDEO SERVIZIO IN ALTO
Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, differenziata: il futuro di Rap tra porta a porta e raccolta di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Traghettare Palermo verso il futuro attraverso una nuova visione della raccolta differenziata dei rifiuti. È l’obiettivo di Rap, l’azienda partecipata del Comune, rappresentata dall’amministratore unico, l’ingegnere Girolamo Caruso

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.