Condividi
La nota

Salta la firma del protocollo sullo stress termico, Filca Cisl Sicilia: “Preoccupati, trovare un accordo per tutelare i lavoratori”

lunedì 8 Luglio 2024

Siamo fortemente preoccupati per il rinvio del protocollo sullo stress termico che mette seriamente a rischio i lavoratori siciliani, esposti in queste ore alle alte temperature“. Lo dicono, in una nota congiunta il segretario regionale della Filca Cisl Sicilia Paolo D’anca, Antonino Botta segretario generale della Filca Cisl Messina, Giuseppe Famiamo segretario generale della Filca Cisl Catania, Nunzio Turrisi, segretario della Filca Cisl Siracusa Ragusa, e ancora Francesco Danese, segretario della Filca Cisl Palermo Trapani e Luca Gintili, segretario della Filca Cisl Agrigento Caltanissetta Enna.

E’ veramente sconcertante- prosegue la nota- che nella riunione della scorsa settimana le associazioni di imprenditori non si siano presentati all’incontro, chiedendo un rinvio del tavolo a data da destinarsi. Non c’è più tempo e non possiamo più accettare ulteriori rinvii e in attesa che si definisca la data per la firma del protocollo chiediamo che venga convocato urgentemente un tavolo di confronto con i rappresentanti di Ance e di Anaepa Confartigianato che sono i firmatari dei contratti edili per regolare la programmazione del lavoro nelle ore di punta anche a livello territoriale perché non si può assolutamente rischiare di mettere a repentaglio la salute dei lavoratori e al contempo si garantisce anche la produttività nei vari cantieri“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, i beni culturali fonte di reddito per l’Isola. Malfitana: “Sviluppare opportunità di lavoro per i nostri giovani” CLICCA PER IL VIDEO

E’ importante creare una sana sinergia tra il pubblico e il privato per mettere a frutto tutte le potenzialità dei nostri beni culturali

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.