Condividi

Shopping e truffe on line a Catania, denunciato giovane truffatore seriale

venerdì 18 Febbraio 2022

I poliziotti del Commissariato Borgo Ognina hanno denunciato un ventiduenne specializzato nelle truffe on line. L’uomo adescava le sue vittime avvalendosi di un profilo Instagram ove proponeva capi di abbigliamento di marca con forti sconti. Gli utenti, allettati dai prezzi particolarmente vantaggiosi, credendo di fare un affare, acquistavano gli articoli utilizzando carte prepagate, senza poi vedersi recapitata la merce.

Le indagini sono state avviate a seguito della denuncia sporta da una delle tante vittime, la quale, dopo aver acquistato con una carta prepagata diversi articoli griffati non si era vista recapitare i beni di lusso acquistati (tra cui una borsa e un giubbotto di gran marca). Attraverso l’analisi dei movimenti di denaro e dei tabulati telefonici, i poliziotti sono riusciti a risalire all’identità del truffatore, che annoverava numerosi precedenti specifici per fatti analoghi. L’aumento esponenziale delle truffe online impone agli utenti una maggiore attenzione al fine di non incappare in spiacevoli trappole ordite con offerte allettanti di beni, servizi, viaggi, case in affitto e altro.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Ragusa, pista di atletica da 1,5 miliardi di lire nel degrado: mai utilizzata CLICCA PER IL VIDEO

L’ennesima cattedrale nel deserto. Ce l’avete segnalata voi, attraverso il numero WhatsApp 378.083 5993. È la pista di atletica di contrada da Montecalvo, a Vittoria, in provincia di Ragusa.

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.