Condividi

Sicilia: consegnati cinque treni Pop di ultima generazione. Musumeci: “Ora le infrastrutture”

mercoledì 8 Gennaio 2020
ferrovie

Consegnati in Sicilia cinque dei 43 treni Pop di Trenitalia destinati al traffico pendolare. Duecento saranno quelli destinati al Sud.

Sono seicento i convogli di ultima generazione previsti su tutta la rete nazionale, ed i viaggiatori siciliani saranno i primi a poterne usufruire.

Il taglio del nastro è avvenuto a Catania alla presenza dell’amministratore delegato di Trenitalia, Orazio Iacono, del governatore dell’Isola, Nello Musumeci, dell’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone e di Sabrina De Filippis, direttore della divisione passeggeri regionale di Trenitalia ed il sindaco del capoluogo etneo, Salvo Pogliese.

il treno Pop ha una capacità di trasporto del 15% superiore rispetto a quelli di vecchia generazione; può trasportare fino a 530 persone, con oltre trecento posti a sedere.

La rete ferroviaria italiana sta lavorando intensamente anche al Sud. – ha detto IaconoAppena ci saranno le nuove fasi di sviluppo dell’infrastrutture, saremo anche noi pronti a cogliere le nuove opportunità e sfruttare ancora di più la rete ferroviaria siciliana aumentando il numero dei passeggeri e on mezzi più sicuri“.

Nello Musumeci, presidente della regione Sicilia ha sottolineato che “non basta avere nuovi e modernissimi per parlare di un trasporto ferroviario efficiente e adeguato ai tempi che cambiano. Il treno si muove su di un binario, su di una infrastruttura e se l’infrastruttura non è sicura il treno deve mantenere una determinata velocità, per questo abbiamo tempi che non sono né europei né quelli dell’Italia del Centro Nord. La battaglia che ogni giorno il governo regionale sta combattendo è quella di colmare il divario“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.