Condividi

“Tortorici cibo e territorio”: via alla kermesse gustosa sui Nebrodi

venerdì 9 Ottobre 2020

Una due giorni alla scoperta del patrimonio culturale e gastronomico del comune messinese di Tortorici, situato nel cuore del Parco dei Nebrodi e conosciuto per essere la patria di un prodotto unico per gusto e proprietà organolettiche come la nocciola nebroidea. La manifestazione “Tortorici cibo e territorio” organizzata dalla Pro Loco del comune è giunta alla sua quarta edizione, in programma sabato 10 e domenica 11 ottobre.

Lidia Calà Scarcione

Lidia Calà Scarcione, presidente della Pro Loco del comune dei Nebrodi e organizzatrice dell’evento ci spiega quali sono gli obiettivi della kermesse, giunta alla sua quarta edizione: “Come si può intuire l’obiettivo è quello di promuovere il territorio di Tortorici e le sue straordinarie specialità, che spaziano dalle nocciole, all’olio d’oliva al pane a lievitazione naturale, alle carni, alla provola dei Nebrodi. Questo significa non solo promuovere dei prodotti eccellenti ma significa soprattutto promuovere un modo di mangiare sano, di qualità e veramente bio: alla tavola rotonda sarà pure presente una dietista che spiegherà quali sono le qualità nutrizionali dei nostri prodotti. Durante il convegno svilupperemo tantissimi altri argomenti legati al territorio. Sono molto felice della presenza di diverse istituzioni e autorità perché rappresenta un riconoscimento per gli sforzi fatti in questi anni”.

Edy Bandiera
Edy Bandiera

L’evento si svolgerà all’Aula Consiliare Giovanni Paolo II e vedrà la partecipazione di diversi esponenti delle istituzioni: il sindaco di Tortorici Emanuele Galati Sardo, gli assessori regionali Edy  Bandiera (Agricoltura), Totò Cordaro (Ambiente e territorio) e Bernadette Grasso (agricoltura) la parlamentare Carmela Ella Bucalo e i deputati regionali Pino Galluzzo e Antonello Catalfamo. 

Durante il convegno, moderato dal giornalista Giuseppe Pintaudi, interverranno diverse personalità legate al territorio messinese e al mondo dell’agricoltura tra cui il Presidente dell’Ente Parco dei Nebrodi Domenico Barbuzza, il responsabile delle Aree Interne della Sicilia Bruno Mancuso, il Presidente dell’Ente Parco delle Madonie Angelo Merlino, il presidente dell’Ordine degli Agronomi di Messina Stefano Salvo. A corredo dell’evento una degustazione dei prodotti d’eccellenza del territorio dei Nebrodi e delle specialità di Tortorici.

Domenica 11 ottobre invece si svolgerà l’escursione guidata alla scoperta dei luoghi di Tortorici che parte dalla Riserva Naturale di Vallone Calagna assieme all’agronomo Angelo Merlino e al geologo Vittorio Orefici. L’escursione si chiuderà anch’essa con una degustazione di prodotti tipici corredata da una lezione sulla preparazione con metodo antico di uno dei dolci più famosi del territorio e della Sicilia, la granita.

IL PROGRAMMA

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.