Condividi

Ucraina, Dombrovskis: “Baltici i prossimi nel mirino di Putin. Fermare aggressore con tutti i mezzi”

martedì 8 Marzo 2022

Se Vladimir Putin non sara’ fermano in Ucraina, i prossimi nel suo mirino saranno i Paesi Baltici. E’ il monito lanciato dal vicepresidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis in un’intervista a Politico Europe.

“Se non sosteniamo l’Ucraina“, Putin “non si fermera’ in Ucraina” perche’ “e’ in una specie di stato d’animo aggressivo di guerra e sfortunatamente e’ probabile che questa aggressione continuera’ in altri Paesi”, ha detto l’ex primo ministro lettone cresciuto nell’Unione sovietica.

Il vicepresidente Ue ha spiegato di essere preoccupato per Lettonia, Estonia e Lituania a causa della “crescente retorica anti-baltica” portata avanti da Mosca, evidenziando che Putin “continuera’ le sue guerre aggressive“, fondate sulla strategia del “ricatto” e, per questo, “la pacificazione dell’aggressore non funziona e l’aggressore deve essere fermato con tutti i mezzi”.

Dombrovskis ha poi evocato nuove sanzioni contro la Russia anche in campo energetico. “Nulla dovrebbe essere lasciato fuori dalla discussione”, ha affermato, esortando a “fare di piu’, perche’ questa aggressione purtroppo non si ferma, quindi dovremmo trovare un modo, in un certo senso, per fermare la capacita’ di Putin di finanziare questa guerra“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, estate tutta da vivere a Giardini Naxos: turismo, eventi, cultura, arte CLICCA PER IL VIDEO

Con gli assessori comunali di Giardini Naxos Fulvia Toscano e Ferdinando Croce scopriamo sorprese ed eventi di un’estate da boom di turisti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.