Condividi

Basket: Palermo ci prova, ma Schio è inarrestabile | Foto ed Interviste

domenica 24 Novembre 2019
SBC Palermo - Famila Schio, foto di Giuseppe Bertolino
Foto di Giuseppe Bertolino

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Quinta sconfitta in sei gare per la Andros basket Palermo, battuta dalle campionesse in carica della Famila Schio per 69-90. La formazione di Santino Coppa rimane in partita fino alla fine del terzo, poi crolla sotto i colpi delle lunghe venete.

Top scorer nonché MVP dell’incontro Diamond De Shields, autrice di 25 punti e di una gara al top della condizione. Bene anche Sandrine Gruda (16 punti) e Francesca Dotto (13 punti).

In casa Palermo bella prova di Shayla Cooper, con 17 punti a referto. Ottima prova di personalità anche di Giulia Manzotti, la quale si è messa in evidenza nella seconda parte della partita.

IL MATCH

Primi due punti della partita per Jillian Harmon, servita al bacio da Sabrina Cinili. Palermo ci mette subito la giusta intensità e riesce a tenere testa ad una Famila sempre ad alta velocità. Buon inizio per Francesca Russo, che mette dentro la prima tripla della Andros.

Appena la SBC cala di poco i propri ritmi, le venete iniziano ad allungare. Russo piazza una tripla pesante, a cui però replica immediatamente Cinili. Ingenuità di Cooper che regala due liberi a Fassina a mezzo secondo dalla fine del quarto, che si chiude 18-22 in favore di Schio.

Il secondo quarto si apre con i due punti di Martina Fassina. Palermo però è in partita e lo dimostrano i due canestri dal pitturato di Verona e Cooper. E’ proprio la palermitana a riportare il match sul 19 pari, approfittando anche di un momento di stanca di Schio. Il sorpasso è completato grazie alla tripla di Cupido.

Vincent chiama time out per pensarci su. Keys conquista un pesante canestro con fallo annesso, completando il gioco da tre punti e riportando il punteggio in parità. A questo punto sale in cattedra De Shields, che piazza da sola un 6-0 di parziale con due bombe dall’arco consecutive. Santino Coppa è costretto a ricorrere al time out.

Shayla Cooper mette dentro un canestro importante, a cui replica subito Battisodo. Schio sfrutta al meglio le rotazioni e trova punti troppo facilmente dell’arco dei 6,75. De Shields piazza gli ultimi due punti del quarto, che si chiude sul 34-42 in favore di Schio.

GLI ULTIMI DUE QUARTI

Dopo l’intervallo lungo, Vincent concede spazio a Jillian Harmon che ripaga subito la fiducia piazzando quattro punti ad inizio quarto. De Shields piazza una tripla che porta sul +15 la Famila, a cui segue un canestro in contropiede di Sandrine Gruda.

De Shields va oltre i 20 punti dopo nemmeno tre minuti di gioco nel terzo parziale. Palermo non riesce più a limitare le tiratrici della Famila, che hanno così gioco facile. Manzotti cerca di dare una svegliata alle sue compagne di squadra, ma Harmon ribadisce subito la superiorità delle venete.

Cooper conferma il suo buon stato di forma con un bel piazzato dall’arco. Schio comunque si mantiene sul +17 grazie al canestro di Cinili. Palermo prova a reagire, ma soffre tanto a rimbalzo. La Andros ha una buona vena realizzativa dall’arco, ma al contempo subisce tanto le lunghe della Famila.

Manzotti piazza un’altra tripla e riporta la Andros sul -10. L’uno su tre di Flores Costa a cronometro fermo chiude il quarto sul 58-67 in favore di Schio.

Gruda mette dentro il primo canestro dell’ultimo quarto, a cui segue un canestro con fallo annesso di Jasmine Keys. La Famila torna sul +14, con Palermo che inizia di nuovo male un parziale di partita. A 6’08” dalla fine della gara Santino Coppa chiama time out.

La tripla di Francesca Dotto segna il de profundis sull’incontro. De Shield porta Schio al suo massimo vantaggio (+19) ed evidenzia ancor di più i limiti difensivi della formazione siciliana. Sabrina Cinili continua a far male dall’arco. Cooper mette una tripla solo ai fini del punteggio, replicata da Andrè in chiusura. Finale SBC Palermo – Famila Schio 69-90.

GUARDA LE FOTO IN BASSO

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.