Condividi

Bronte, maltrattamenti e tentata estorsione alla madre: 22enne in manette

martedì 1 Marzo 2022
arresto-carabinieri
foto di repertorio

I Carabinieri della Stazione di Bronte hanno arrestato nella flagranza di reato un 22enne del posto in quanto gravemente indiziato di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.

Nella tarda serata è pervenuta la richiesta di aiuto, tramite il 112 Numero Unico Emergenza, da parte di una 55enne che riferiva di essere stata aggredita dal figlio all’interno della propria abitazione nel centro di Bronte.

I carabinieri, prontamente sopraggiunti presso l’abitazione, hanno trovato la donna con evidenti segni di violenza sul volto e hanno riscontrato il danneggiamento di numerose suppellettili dentro casa verosimilmente ad opera del 22enne che, uscito dalla cucina, non ha desistito, nonostante la presenza dei carabinieri, dal proferire minacce gravi nei confronti della madre: “prima o poi l’ammazzu” quindi continuando :”stasira mi fazzu attaccari”.

La donna, amareggiata ed ancora scossa per l’accaduto, ha poi raccontato ai militari che l’aggressione di cui era stata vittima sarebbe l’ultima, in ordine temporale, di numerosi altri episodi minacciosi e violenti che avrebbe subito con cadenza settimanale da circa 7 anni e con l’intervento delle forze dell’ordine in almeno due tra i tanti episodi.

Le violenze fisiche e le pressioni psicologiche subite nel corso degli anni dalla donna sarebbero causate dalle continue richieste da parte del figlio di somme denaro che poi il giovane utilizzerebbe per acquistare sostanze stupefacenti.

Espletate le formalità di rito, il giovane è stato associato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, presso il carcere catanese di Piazza Lanza, ove tuttora permane all’esito dell’udienza di convalida.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.