Condividi

Catania, fermato con 13 climatizzatori rubati sui carrelli: arrestato 51enne

martedì 28 Settembre 2021

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco, nella flagranza, hanno arrestato un 51enne del posto ritenuto responsabile di furto aggravato in concorso.

La centrale operativa aveva ricevuto la segnalazione di un addetto alla vigilanza di un noto punto vendita di materiale edile ed elettrico, sito in un centro commerciale della zona, che informava l’operatore del verosimile furto in atto di un consistente numero di climatizzatori da parte di due uomini.

La pattuglia si è immediatamente recata sul posto e, grazie alla veloce indicazione del dipendente della rivendita, hanno notato un uomo che stava allontanandosi a bordo di un’Opel Corsa sulla quale, unitamente ad un complice già fuggito alla vista della gazzella, aveva precedentemente caricato tre climatizzatori.

L’uomo è stato prontamente bloccato dai militari che hanno poi constatato, nel parcheggio riservato ai disabili dinnanzi l’ingresso del punto vendita, la presenza di tre carrelli sui quali erano stati posti complessivamente ben 13 climatizzatori del costo di circa 450 euro cadauno.

L’arrestato, come accertato, unitamente al complice aveva paventato ai dipendenti l’acquisto degli elettrodomestici mediante un’agevolazione fiscale e, sfruttando tale escamotage, era riuscito ad impadronirsi degli apparecchi guadagnandosi l’uscita senza pagarli ma, purtroppo per lui, aveva suscitato la perplessità di uno di essi che subodorando la truffa si è immediatamente rivolto ai Carabinieri.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.