Condividi
l'ipotesi di contratto collettivo integrativo

Catania, l’Università stanzia oltre 4mln per il personale tecnico-amministrativo

sabato 29 Ottobre 2022
universita-catania

Il cda dell’Università di Catania ha approvato l’ipotesi di contratto collettivo integrativo per il 2021: si tratta di oltre 4 milioni di euro per il personale tecnico-amministrativo. La misura era stata sottoscritta lo scorso 6 ottobre dal Rettore Francesco Priolo e dal Dierettore Generale Giovanni La Via per l’Università e i rappresentanti territoriali di Flc Cgil, Cisl Fsur, Uil Scuola Rua, Snals Confsal e Fugu Gilda Unams Università e le rappresentanze sindacali unitarie.

Ecco cosa prevede il contratto:

  • oltre 3 milioni di euro destinati al Fondo risorse decentrate, mediante stanziamenti sul bilancio d’Ateneo, per il personale di categoria B, C e D, a cui si aggiungono 385.000 euro per il lavoro straordinario;
  • oltre 833.000 euro sono stati stanziati per la corresponsione dell’indennità accessoria mensile e per gli incarichi attribuiti al personale di categoria D;
  • oltre 713.000 euro per i premi correlati alla performance organizzativa;
  • 378.000 euro per le indennità correlate alle condizioni di lavoro personale;
  • quasi 757.000 euro per le indennità correlate allo svolgimento di attività implicanti particolari responsabilità;
  • oltre 875.000 euro destinati al Fondo di retribuzione di posizione e di risultato per la categoria EP;
  • oltre 720.000 euro per l’anno 2021 in merito all’accordo sulle risorse per la Progressione economica orizzontale per il triennio 2021-2023
Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Ragusa, pista di atletica da 1,5 miliardi di lire nel degrado: mai utilizzata CLICCA PER IL VIDEO

L’ennesima cattedrale nel deserto. Ce l’avete segnalata voi, attraverso il numero WhatsApp 378.083 5993. È la pista di atletica di contrada da Montecalvo, a Vittoria, in provincia di Ragusa.

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.