Condividi

Coronavirus: a Palermo nuove disposizioni per il mercato ortofrutticolo, ma è il caos | VIDEO

giovedì 19 Marzo 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Paura e rabbia questa mattina, giovedì 19 marzo, in via Montepellegrino. Un cittadino residente in un palazzo della zona, ha ripreso il caos per le strade in merito, a quanto pare, alla riapertura del mercato ortofrutticolo di Palermo.Chi ha documentato l’ingorgo delle auto al centro si chiede: “ma non dovevamo stare tutti a casa?“.

Intanto ieri mattina si è svolta una riunione telematica della Giunta con i Dirigenti per affrontare il tema dell’organizzazione degli accessi e del lavoro al mercato ortofrutticolo.

È stata confermata la decisione di organizzare il lavoro in modo tale da separare nettamente le fasi di scarico delle merci e di vendita ed è stato deciso che l’accesso sia sottoposto a identificazione personale tramite l’autodichiarazione sul motivo dello spostamento, integrata dalla partita IVA per i soggetti commerciali o dall’indicazione dell’impresa responsabile per i singoli fornitori di servizi (per esempio di facchinaggio).

Ai concessionari sarà, quindi, fornita apposita modulistica che dovrà essere, dagli stessi, distribuita a tutti i collaboratori e ai soggetti commerciali con cui svolgono attività di compravendita.

L’attività all’interno del Mercato dovrà, inoltre e ovviamente, svolgersi in conformità alle disposizioni e raccomandazioni di DDPCM e delle Ordinanze del Presidente della Regione.

Ma a quanto pare qualcosa è andato storto.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, blitz contro clan dei Cursoti milanesi: ordinanza per 24 persone CLICCA PER IL VIDEO

L’operazione antimafia denominata “Zeus” è stata eseguita la notte scorsa dalla polizia di Catania contro 24 presunti appartenenti al clan dei Cursoti milanesi. L’inchiesta, coordinata dalla locale Direzione distrettuale antimafia, ipotizza, a vario titolo, i reati di associazione mafiosa, estorsione, traffico di cocaina e marijuana, porto e detenzione di armi da fuoco, spaccio di sostanze…

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.