Condividi

Coronavirus: due focolai a Bagheria, altri 5 nuovi positivi | VIDEO

mercoledì 9 Settembre 2020
coronavirus, covid19, quarantena,

GUARDA IL VIDEO IN BASSO

Ci sono cinque nuovi casi di positività al Covid-19 a Bagheria, in provincia di Palermo. Ad annunciarlo è stato il sindaco, Filippo Maria Tripoli, nel corso di una diretta Facebook.

Due sono i focolai: in uno c’è, al momento, un solo positivo, asintomatico che si trova al suo domicilio e che sta bene in quanto asintomatico. Il secondo focolaio è a conferma di quattro positivi, mentre una quinta persona è in attesa di risultato del tampone. Si tratta di un intero nucleo familiare. Di questi, tre sono ricoverati in ospedale e tra questi vi è una persona anziana già sofferente per altre patologie e con le condizioni più critiche, mentre controlli si stanno effettuando su un altro membro della famiglia di cui non si ha ancora il risultato del tampone. Gli altri due membri della famiglia sono a casa, e di questi uno è asintomatico.

“Tutto sotto controllo – ha spiegato il sindaco di Bagheria – siamo in contatto con la famiglia, siamo in contatto con le forze dell’ordine che collaborano con il Comando di polizia che monitorano costantemente le situazioni di pericolo e siamo in contatto con l’Azienda sanitaria provinciale che ringrazio tutti per il loro lavoro”. E ancora: “Ero indeciso se fare o meno questa diretta, non volevo creare allarmismi con questa situazione infatti oramai dobbiamo imparare a convivere. Non possiamo tornare indietro, non possiamo chiudere tutto, non possiamo fermare le attività lavorative che devono continuare ad andare avanti e soprattutto non dobbiamo creare allarmismi – ha aggiunto Tripoli – ma dobbiamo tutti cercare di vivere la quotidianità rispettando le regole: uso della mascherina, lavare la mani spesso e evitare gli assembramenti sono oramai parte della nostra vita quotidiana. Invito soprattutto i ragazzi a seguire le regole. I controlli non possono bastare, siamo una città di otre 56mila abitanti e le forze non bastano, dobbiamo essere tutti controllori di noi stessi. Il Covid non e’ stato sconfitto ma non serve fare la caccia all’untore, occorre fare comunità in maniera serena, vigilare e rispettare tutti le regole anti-Covid, questo non è più un evento eccezionale, e’ la nostra quotidianità, continuerò – ha concluso – a tenervi sempre aggiornati”.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.