Condividi

Coronavirus: festa di compleanno e partita a tennis nonostante i divieti

giovedì 12 Marzo 2020
party, festa

Due coniugi di Ramacca e 16 loro invitati, compresi tre anziani, sono stati denunciati dai carabinieri del comando provinciale di Catania per inosservanza di un provvedimento dell’autorità: avevano organizzato una festa in un luogo pubblico con familiari e amici per festeggiare il compleanno di lei.

Con loro c’erano anche quattro bambini. La festa è stata interrotta. Altre 17 persone, compresi diversi pregiudicati, sono stati inoltre denunciati tra Viagrande ed Aci Castello.

Sono casi di violazione al Decreto del presidente del consiglio dei ministri per fronteggiare l’emergenza Covid-19 riscontrate da militari dell’Arma del comando provinciale di Catania durante controlli eseguiti mettendo in campo tutte le componenti territoriali e speciali dell’intera provincia etnea.

Le persone identificate dai carabinieri tra Aci Castello e Viagrande erano tutte provenienti da altri comuni, uscite di casa senza alcun valido motivo.

In quattro sono state trovate abusivamente all’interno di una struttura sportiva di Viagrande, regolarmente chiusa al pubblico, mentre giocavano un doppio a tennis: per accedervi avevano scavalcato la recinzione. A loro, oltre all’inosservanza di un provvedimento dell’autorità, è stato contestato anche il reato di violazione di domicilio.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.