Condividi
Denuncia dei sindacati

Detenuto muore per arresto cardiaco nel carcere Ucciardone a Palermo: scatta la protesta

domenica 7 Luglio 2024
UCCIARDONE
Carcere Ucciardone di Palermo

Un detenuto è morto ieri sera a Palermo nell’ottava sezione del carcere maresciallo Di Bona, ex Ucciardone, per arresto cardiaco. Gli agenti della polizia penitenziaria hanno fatto di tutto per salvare il detenuto, dice il segretario regionale del Fsa Cnpp Maurizio Mezzatesta.

Poco dopo è scattata una protesta alla nona sezione.

Maurizio Mezzatesta – Cnpp

“Per futili motivi i detenuti hanno devastato le suppellettili delle proprie stanze riversandoli sul corridoio della sezione e hanno tentato di appiccare il fuoco – continua Mezzatesta -. I due eventi non sono correlati. E’ professionalmente faticoso e umiliante lavorare negli Istituti penitenziari in queste condizioni, per fortuna non si registrano feriti tra il personale, a cui va la nostra solidarietà. Da tempo il Cnpp chiede lo stato d’emergenza e carceri sicure”

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.