Condividi

Giallo a Cefalù: trovato sub morto, era in acqua da dieci giorni

martedì 31 Dicembre 2019
sub

Un sub è stato trovato morto, questa mattina, in una caletta in località di Mazzaforno, a Cefalù (PA). L’hanno recuperato i militari della Capitaneria di porto che stanno indagando per dare un nome alla vittima.

L’uomo, un bianco tra i 40 e i 50 anni, indossava ancora la muta da sub e, secondo una prima ispezione sul corpo, era in acqua da una decina di giorni.

Sul corpo sono presenti alcuni tatuaggi che potrebbero essere utili all’identificazione.

Il cadavere è stato trasferito all’ospedale Policlinico di Palermo per eseguire l’autopsia disposta dalla procura di Termini Imerese che coordina le indagini.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, estate tutta da vivere a Giardini Naxos: turismo, eventi, cultura, arte CLICCA PER IL VIDEO

Con gli assessori comunali di Giardini Naxos Fulvia Toscano e Ferdinando Croce scopriamo sorprese ed eventi di un’estate da boom di turisti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.