Condividi

Mafia, morto boss Angelo Pipitone: vietati i funerali pubblici

mercoledì 12 Maggio 2021

E’ morto a Carini il 28 aprile scorso, ma la notizia è trapelata solo ora, il vecchio capomafia di Torretta, Angelo Antonino Pipitone, 78 anni, padre del pentito Nino. Sono stati vietati i funerali pubblici. Il boss Era stato condannato a 13 anni e 4 mesi al maxiprocesso. Su di lui non pendeva più alcuna misura cautelare.

Pipitone era stato arrestato per l’ultima volta il 25 settembre 2014 con l’operazione “Destino” dei carabinieri, in cui finirono sotto inchiesta anche la moglie, Franca Pellerito, la figlia Epifania e il genero Benedetto Pipitone. Un processo che per il capomafia si concluse a marzo del 2018 con un non luogo a procedere perché incapace di intendere e di volere.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Assessore Messina: “Maggio 2023, siciliani alle urne. Province? Legge entro l’anno e voto nel 2024” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, Andrea Messina è l’ospite della puntata 226 di Bar Sicilia. Intervistato da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Messina ha parlato di diversi argomenti tra cui le prossime amministrative siciliane, dei tempi necessari al ripristino delle ex Province, delle difficoltà in cui versano i Comuni e delle…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.