Condividi
Le previsioni

Meteo, allerta gialla per il caldo africano. Tregua venerdì, poi temperature in risalita CLICCA PER IL VIDEO

venerdì 14 Giugno 2024

Secondo le previsioni meteo realizzate dal Sias (Servizio informativo agrometereologico siciliano), questo venerdì la nostra isola avrà un po’ di pace dal caldo, grazie alla zona di bassa pressione proveniente dall’area scandinava che nei giorni scorsi ha provocato passeggeri piovaschi. La giornata si manterrà comunque soleggiata e il tempo sarà stabile, con qualche innocua nube e venti spiranti da settentrione, almeno fino al mattino di domenica 16 giugno.

Infatti, nonostante la persistenza dell’anticiclone africano che farà aumentare nuovamente le temperature, saranno presenti addensamenti su tutto il territorio regionale e alla sera possibili rovesci nel litorale settentrionale, meridionale e nell’ennese.

E’ da segnalare l’avviso diffuso dal Dipartimento di Protezione Civile che ha dichiarato la fase di preallerta per rischio di incendi e caldo intenso, visto il vertiginoso aumento delle temperature nei giorni scorsi, ben al di sopra delle medie stagionali.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.