Condividi
La sentenza

Musica fino alle due di notte a Mondello e all’Addaura: il Tar respinge il ricorso dei residenti

martedì 11 Giugno 2024

Musica fino alle 2 di notte a Mondello e all’Addaura, lungo la costa palermitana, il Tar respinge il ricorso dei residenti, ma pone dei paletti tutelando la loro quiete. “Nonostante il rigetto, la sentenza chiarisce alcuni aspetti applicativi importanti del regolamento” dicono gli avvocati Alessandro Palmigiano, Marco Cassata e Ornella Sarcuto, che hanno assistito i residenti. Nel provvedimento dei giudici viene specificato che i locali insistenti sulla fascia costiere sono comunque sottoposti alla disciplina del regolamento, prevedendo una minima deroga riguardante unicamente la diffusione sonora all’interno del locale e che per la diffusione all’aperto dovrà in ogni caso essere rispettato l’orario previsto dalle norme.

La diffusione sonora per i locali nella costa sarà quindi vietata dall’1 di notte nei giorni feriali e solo nei week end sarà possibile la diffusione sonora fino alle 2. “Leggiamo positivamente il provvedimento – ha dichiarato Palmigiano – perché il nostro obiettivo era quello di accendere i riflettori su una vicenda che necessitava di paletti e specifiche, così come ha fatto il Tar”. Inoltre, viene precisato che anche i locali della fascia costiera saranno tenuti a dotarsi di una perizia fonometrica che attesta il rispetto dei limiti di emissione individuati dal piano comunale e che gli impianti dovranno essere dotati di limitatori che garantiscano il contenimento delle emissioni. E’ prevista la possibilità per i cittadini di richiedere al Comune l’adozione di atti con i quali individuare ulteriori limitazioni per garantire il riposo notturno dei residenti, qualora vi siano degli abusi.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.