Condividi

Nasce l’arancina che combatte anche l’invecchiamento

martedì 14 Marzo 2017

Fermeremo la vecchiaia con un arancino, una delle passioni gastronomiche del commissario Montalbano? Ci possiamo tentare secondo uno dei più bravi chef siciliani, Pasquale Caliri del “Marina del Nettuno Yachting Club” di Messina, che ha presentato la sua ultima novità ad un pubblico di medici e cuochi riunitosi a Taormina a Villa Diodoro per il 34° congresso regionale dei cuochi siciliani.

Pasquale Caliri

Ecco quindi saltare dalla padella, davanti ad un pubblico sorpreso e curioso, l’arancino anti-aging un concentrato di vitamine antiossidanti e nutrienti. “Perché se il buono è bello, come dice Gualtiero Marchesi, deve fare anche bene“, spiega Caliri che proprio da Marchesi si è formato. Non più riso bianco, ragù di carne e frittura come nel tradizionale arancino siciliano ma riso nero e rosso fermentato, semi di sesamo e di zucca, un ragù di verdure depurative ed una panatura di pistacchio prima di essere cotto al forno.

Ai partecipanti è stato offerto un assaggio dell’arancino (al maschile come si dice nel Messinese, ma per i palermitani arancina, “fimmina“) mentre la nutrizionista Lidia Lo Prinzi ne ha spiegato il valore sotto il profilo nutrizionale.

Ci sono forme di alimentazione – ha detto Caliri che è anche giornalista professionista – come quella vegetariana o vegana che al di là del valore etico non vanno congedate superficialmente ma considerate anche alla luce delle risorse disponibili sul pianeta. Queste risorse si stanno esaurendo sia a causa di politiche scellerate sia per questioni di disponibilità di fabbisogni da soddisfare”. 

Gusto e Benessere è stato il tema di questo congresso dell’ Unione Regionale Cuochi Siciliani e curato, in questa edizione, dall’Associazione Provinciale Cuochi Messinese. Ospite d’eccezione l’epidemiologo Franco Berrino che ha tracciato le sue linee guida per una cucina che riesca a contrastare tutte le patologie che affliggono il nostro tempo causate appunto da errate considerazioni sull’alimentazione. Caliri e il ristorante Marina del Nettuno hanno ricevuto negli ultimi mesi numerosi riconoscimenti, tra i quali l’inserimento nella famosa guida Michelin.
Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Lombardo a Bar Sicilia: “Autonomia sfida da cogliere, con la Lega patto federativo” CLICCA PER IL VIDEO

Dall’autonomia differenziata ai precari equilibri tra partiti. Ospite della puntata di Bar Sicilia è l’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo, fondatore e leader del Movimento per le autonomie

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.