Condividi

Arrestato un uomo a Catania con l’accusa di pedopornografia e stupro

martedì 22 Novembre 2016

Arrestato dai carabinieri con gravissime accuse un uomo di 63 anni. Sono pedopornografia, prostituzione minorile e violenza sessuale le accuse mosse dalla Procura di Potenza verso l’uomo, residente a Catania. Attraverso perquisizioni e sequestri gli investigatori hanno scoperto che l’uomo contattava i minori sui maggiori social network, a cui accedeva tramite cellulare. Sono stati i genitori di una minorenne a far scattare le indagini denunciando alle forze dell’ordine delle anomalie riscontrate nel comportamento della giovane. “Dava segni di grave squilibrio comportamentale”, recita una nota della Procura della Repubblica di Potenza. Siamo all’indomani della giornata dedicata ai minori, data in cui cade anche l’anniversario dell’approvazione della Convenzione Onu sui diritti dell’Infanzia. Meno di ventiquattro ore fa, durante un incontro in occasione della Giornata europea per la protezione dei bambini e contro lo sfruttamento e gli abusi sessuali, il garante nazionale per l’infanzia e l’adolescenza Filomena Albano sottolineava quanto fosse necessario rafforzare il livello di tutela dei bambini e dei ragazzi attraverso l’Osservatorio contro la pedo-pornografia. Stando ai dati emessi negli scorsi anni c’è da sperare che tale preghiera venga presto accolta: in Italia sono state 5.080 le vittime registrate nel 2015  (dati prodotti da Interforze) un incremento significativo e preoccupante rispetto al 2011, quando i casi di violenza su minore sono stati 4.946

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.