Condividi
La festa

Per il “Carbonara day” noi vi proponiamo la “Pasta cu riquagghiu”

sabato 6 Aprile 2024
pasta cu riquagghiu

Oggi è il Carbonara day, ma chi mi conosce sa che, come il padre di Toula, ne “Il mio grosso grasso matrimonio greco”, riporta ogni cosa al mondo ellenico, io, con “il mio grosso grasso patrimonio siculo”, vedo l’origine di tutto nella Trinacria. Dopo aver fatto incavolare i miei amati inglesi per via di Shakespeare, alias Michelangiolo Florio, e per la cheesecake, scopiazzatura dello sfoglio madonita, i fiorentini per aver detto, con prove alla mano, che Dante temeva la Lingua Siciliana perché considerata l’unica e vera, potevo farmi sfuggire la “Carbonara?” Certo che no e, quindi,  romani di lu me cori, detto senza ironia, devo fare una rivelazione pure a voi: l’antesignana della famosissima pasta, a cui è dedicato il 6 aprile, è nata in Sicilia  e si chiama: “Pasta cu riquagghiu”. Questa ricetta del ‘700 è un piatto povero a base di un mix di uova, formaggio, quaglio da cui il nome,  pane duro fritto e pepe. Andiamo alla ricetta.

Ingredienti per 4 persone

· 400 g di spaghetti, tagliatelle o ciò che preferite

· 2 uova

· 80 g di pecorino siciliano DOP

· sale q.b.

· pepe a piacimento

Procedimento

· Sbattete le uova con il sale ed un pizzico di pepe.

· Nel mentre cuocete gli spaghetti.

· A cottura ultimata, scolateli e versateli nuovamente  nella pentola, aggiungendo le uova, che non devono formare una cremina, ma essere rapprese.

· Mescolate, aggiungendo pecorino, pepe e tocchetti di pane fritto

· Togliete dal fuoco, impiattate e la” pasta cu riquagghiu” è pronta per essere divorata.

Buon Carbonara day, ma provate quella siciliana che, per molti, è l’unica e vera.

Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Turano: “Trapani rivendichi l’orgoglio di esprimere i suoi rappresentanti” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale all’Istruzione e alla Formazione professionale a tutto campo a Bar Sicilia

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.