Condividi

Rifiuti: Progetto “Differenziamoci”, docenti siciliani in visita presso centri Assopirec

martedì 8 Maggio 2018
rifiuti differenziata

 

Promuovere l’educazione ambientale attraverso la cultura del recupero e del riciclo dei rifiuti. È questo l’obiettivo della visita guidata di una delegazione di docenti di diversi istituti scolastici siciliani tenutasi oggi presso le piattaforme di recupero Rekogest e Ecorek, di Termini Imerese e Campofelice di Roccella. Entrambe fanno parte di Assopirec, l’associazione che riunisce diverse piattaforme di recupero, di cui 5 nella provincia di Palermo.

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “Differenziamoci”, promosso dall’Ufficio Speciale per l’incremento della raccolta differenziata presso i Comuni della Sicilia, al fine di sensibilizzare studenti, insegnanti e genitori sulle tematiche inerenti la raccolta differenziata, coniugando la tutela dell’ambiente, dell’igiene urbana e della salute con i valori della legalità, dell’etica pubblica e del decoro urbano. La delegazione è stata accompagnata dalla dott.ssa Gabriella Barchitta, referente regionale dell’Ufficio Speciale per la formazione degli ambasciatori ambientali nelle scuole.

“Abbiamo raccolto con piacere – spiega Gaetano Rubino, presidente di Assopirecla richiesta di collaborazione che ci è stata avanzata dalla Regione. Siamo convinti che sia fondamentale lavorare anche sul piano culturale ed educativo. Per far crescere la raccolta differenziata gli impianti da soli non bastano, abbiamo bisogno di cittadini che siano consapevoli e responsabili. Per questo è importante far vedere e spiegare il ciclo dei rifiuti”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, differenziata: il futuro di Rap tra porta a porta e raccolta di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Traghettare Palermo verso il futuro attraverso una nuova visione della raccolta differenziata dei rifiuti. È l’obiettivo di Rap, l’azienda partecipata del Comune, rappresentata dall’amministratore unico, l’ingegnere Girolamo Caruso

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.