Condividi

Si corre nel cuore della Targa Florio: ecco la 4ª Floriopoli-Cerda

giovedì 24 Ottobre 2019
Gianfilippo Quintino, Floriopoli - Cerda, auto

Dopo un anno sabbatico, il prossimo fine settimana la Floriopoli-Cerda tornerà ad animare il cuore degli appassionati siciliani. Circa ottanta gli equipaggi iscritti alla gara automobilistica che si correrà sulle storiche strade della Targa Florio, in particolare sul tratto che collega gli storici box di Floriopoli, siti sulla SS120, al comune madonita di Cerda.

Domenica 27 ottobre dalle ore 9.00 il via della gara con le due manche di ricognizione sui 6,15 km del percorso, immediatamente seguite dalle due manche di gara.

Per consentire lo svolgimento della gara, il tratto della SS120 su cui saranno impegnati i piloti sarà chiuso al traffico fino alla conclusione della manifestazione. La cronoscalata, valida quale duplice atto conclusivo dei Campionati Siciliani Salita auto storiche e moderne, vedrà, fra gli altri, la partecipazione anche della scuderia Project Team che, per l’occasione, schiererà al via tre portacolori.

automobilismoTra i modelli d’antan, riflettori puntati su Quintino Gianfilippo, sempre al volante della fida Alfa Romeo Alfetta Gt e attuale leader del 2° raggruppamento. Il driver di Caccamo, infatti, già protagonista dell’edizione 2017, si giocherà il tutto per tutto nell’imminente finale di stagione, con l’obbligo di centrare, come minimo, la quarta piazza di categoria per poter festeggiare matematicamente il titolo regionale.

Sarà della partita ma tra le vetture più attuali al seguito, altresì, Antonino Rotolo, chiamato di fatto a testare le nuove soluzioni apportate sull’Osella PA21 Junior Suzuki (mezzo col quale ha debuttato quest’anno). “Dopo la disputa della ‘Termini – Caccamo’, l’Osella è stata rivista a 360 gradi e approfitterò della ‘Floriopoli’ per proseguirne lo sviluppo in ottica 2020 – ha spiegato Rotolo alla vigilia – Me la consegneranno solo venerdì, rinnovata nella carena, così come nei rapporti e negli ammortizzatori. Vedremo“.

Lo schieramento sarà completato dall’esperto Salvatore Baratta, alla guida della Renault Clio Williams curata dalla Ferrara Motors. Appuntamento nel weekend sulle Madonie con la 4ª Floriopoli-Cerda.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.