Condividi

Teatro Biondo, Rosario Palazzolo chiude la sua trilogia con “La veglia”

martedì 6 Marzo 2018
Filippo Luna

Ventuno anni di isolamento e di silenzio fanno di Carmela una donna arcigna e al tempo stesso tenera, pronta a sputare odio e sarcasmo nell’attesa che si realizzi il desiderio di una vita. È lei la protagonista de La veglia“, testo inedito di Rosario Palazzolo, tra i maggiori autori della nuova drammaturgia siciliana, che debutta in prima nazionale l’8 marzo (sala Strehler, ore 21) al Teatro Biondo, che lo produce.

Sulla scena Carmela è interpretata dall’attore Filippo Luna, sul quale l’autore ha delineato il personaggio, ultimo atto della trilogia “Santa Samantha Vs – sciagura in tre mosse“, narrazione seriale di una giovane donna incoronata madonna in terra.

“La tematica di fondo – dice Palazzolo che firma anche la regia – è l’incapacità di superare i nostri talenti e rimanere icone”. 

Carmela ripercorre la sua vita dentro la “scatola” ricreata sul palcoscenico e da lì si contende il corpo tanto atteso della figlia in un gioco svelato con il pubblico, antagonista ideale, muto e terribile, responsabile di qualsiasi decisione.

La veglia” intesa anche come rito è uno spettacolo rabbioso, beffardo e struggente, in cui l’ironia e la disperazione confluiscono nel medesimo fallimento. Come dice l’autore: “E’ uno spettacolo sullo spettacolo dello spettacolo, quello mediatico, che ci ha resi tutti spettatori, persino di noi stessi“.

rosario palazzolo
Rosario Palazzolo

Nell’epoca delle serie televisive Palazzolo crea, invece, una “serie teatrale” dove, in questo caso, una donna si trova dentro un marchingegno con un obiettivo preciso e per questo vi prende parte, coinvolgendo i presenti.

Le scene dello spettacolo sono di Luca Mannino, i costumi di Daniela Cernigliaro, le luci di Alice Colla; Francesco Di Fiore è autore delle musiche e degli effetti sonori; i video sono di  Gandolfo Schimmenti.

Repliche fino al 18 marzo; giorni e orari sul sito del teatro.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il presidente dei Rettori Cuzzocrea a Donna Sarina: “Le Università non sono gli ermellini ma gli studenti” CLICCA PER IL VIDEO

Nella seconda puntata del format web è il presidente della Crui e Rettore dell’Università di Messina Salvatore Cuzzocrea a raccontarsi a Donna Sarina

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.