Condividi
La cerimonia

Università di Messina: dottorato honoris causa al premio Nobel Jean Marie Lehn

lunedì 10 Luglio 2023

Si è svolta, presso l’Auditorium “Vittorio Ricevuto” del Polo scientifico di Papardo, la cerimonia per il conferimento del dottorato Honoris Causa in Scienze Chimiche al Premio Nobel Jean-Marie Lehn. Erano presenti il Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea, il Direttore generale, avv. Francesco Bonanno e il Direttore del Dipartimento CHIBIOFARAM, prof. Sebastiano Campagna, a cui è stata affidata la Laudatio.

Desidero ringraziare – ha detto il Rettore – le autorità e tutti i colleghi presenti in Auditorium per questa Cerimonia. Siamo lieti di poter conferire il Dottorato di Ricerca Honoris Causa al prof. Lehn, docente di altissimo profilo scientifico che tanto ha contribuito a rivoluzionare la ricerca all’interno del settore disciplinare a cui si è dedicato con tanto successo. Questo conferimento è il simbolo di un giorno speciale per il nostro Ateneo. Il suo operato è stato decisivo nell’ambito dello sviluppo della Chimica Supramolecolare, sottolineandone gli aspetti e i caratteri multidisciplinari che lo hanno, poi, spinto a valicare i confini di varie discipline tra cui, anche, la Biologia”.

Docente della Università di Strasburgo e onorario del College de France di Parigi, Lehn è uno dei ricercatori internazionali più influenti degli ultimi 40 anni. Le ricerche per le quali ha ottenuto il Nobel in Chimica nel 1987 hanno contribuito a fondare la ‘Chimica Supramolecolare’ mediante lo studio approfondito delle basi chimiche del riconoscimento molecolare. La nuova disciplina, oltre a varcare i confini della Biologia o della Medicina, ha innescato anche l’avvento di alcune aree scientifiche ‘derivate’ quali, ad esempio,  la Scienza dei materiali e la Fotochimica Supramolecolare.

Il chimico francese che vanta oltre 1000 pubblicazioni a livello continentale e mondiale, ha tenuto una coinvolgente lectio doctoralis sul tema “Steps Towards Life: Chemistry!”, raccontando il percorso di ricerca che lo ha animato, mosso dall’assunto che la Chimica è creatività, commistione di saperi ed evoluzione della conoscenza.

Lehn è stato, inoltre, fra i principali promotori dell’espansione della cultura scientifica moderna nei Paesi in via di sviluppo.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia dal ‘Vittorio Morace’ di Liberty Lines, Cotella: “Ecco il primo ibrido al mondo”

I lettori de ilSicilia.it possono godersi in quest’anteprima le novità dell’imbarcazione chiamata a collegare i mari e i viaggiatori di Sicilia, in particolare tra Trapani e le Egadi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.