Condividi
Il secondo in 6 mesi

Lentini (SR), raid vandalico nella sede della Cgil

mercoledì 16 Agosto 2023
Cgil Lentini (SR)

È la seconda irruzione nel giro di due mesi. Ignoti hanno distrutto la finestra, protetta da una grata metallica, e si sono introdotti all’interno dei locali: hanno distrutto le porte interne e messo a soqquadro gli uffici.

Il segretario cittadino Paolo Censabella ha sporto denuncia al commissariato. È ancora in corso l’inventario ma nella sede non c’erano né soldi né materiale di particolare valore. “Non è accettabile che ancora sia stata presa di mira una sede a cui si rivolgono quotidianamente lavoratori, pensionati, anziani, poveri, disoccupati, giovani – commenta il segretario provinciale Roberto Alosi – Non intendo fare alcun parallelismo, ma dopo quanto accaduto alla Chiesa del Cristo Re (dove malviventi oltre a devastare i locali di Caritas e Scout, si son portati via derrate alimentari dai primi e le attrezzature per le escursioni dai secondi) ritengo che il territorio lentinese necessiti non solo un maggior controllo ma anche più incisivi metodi di sensibilizzazione verso la cultura del rispetto sociale, della legalità, del vivere civile. È fondamentale che tutti si impegnino per il dialogo e il rispetto reciproco, in modo da costruire un ambiente di collaborazione e sostegno per i lavoratori e i cittadini tutti“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, i beni culturali fonte di reddito per l’Isola. Malfitana: “Sviluppare opportunità di lavoro per i nostri giovani” CLICCA PER IL VIDEO

E’ importante creare una sana sinergia tra il pubblico e il privato per mettere a frutto tutte le potenzialità dei nostri beni culturali

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.