Condividi
Le previsioni

Meteo, instabilità climatica nel fine settimana in Sicilia: schiarite e temporali CLICCA PER IL VIDEO

venerdì 31 Maggio 2024

Secondo le previsioni meteo realizzate dal Sias (Servizio informativo agrometereologico siciliano), il prossimo fine settimana in Sicilia sarà caratterizzate da ampie velature nuvolose e da una diffusa instabilità climatica sull’intero territorio regionale.
In particolare, qualche goccia di pioggia potrebbe già cadere nella giornata di venerdì nella zona ionica della Sicilia, ma sarà soltanto tra sabato e domenica che la perturbazione lambirà l’Isola. I rovesci interesseranno con maggiore intensità le aree centrali e occidentali della regione, ma saranno comunque presenti ovunque. Le temperature saranno comunque alte, tanto che la Protezione civile regionale ha diramato lo stato di preallerta arancione nel Palermitano per rischio incendi e ondate di calore, valido per le 24 ore di venerdì.

venti soffieranno prevalentemente da quadranti meridionali, ma nella giornata di domenica potrebbero cambiare repentinamente la loro direzione. I mari saranno calmi su tutti i bacini.
Prime giornate di giugno che quindi non regaleranno ai siciliani bel tempo e che impediranno quasi dappertutto uscite all’aria aperta, escursioni o semplici gite fuori porta. Tuttavia, i millimetri di pioggia attesi non sono particolarmente elevati. Questo non permetterà quindi di risolvere in modo sostanziale il deficit pluviometrico che da mesi affligge il territorio.
Ne è la prova il livello idrico degli invasi siciliani, che anche per il mese di maggio non hanno restituito un quadro particolarmente incoraggiante. In media, la quantità d’acqua è scesa di 12,25 millimetri cubi, diminuendo in quasi tutte le dighe dell’Isola. Lo scarto negativo rispetto all’anno precedente è del 40%.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.