Condividi

Rifiuti e inciviltà a Palermo: bombola del gas finisce nel compattatore. Tragedia evitata

mercoledì 28 Marzo 2018
bombola tra i rifiuti

PALERMO – Tragedia evitata stanotte in zona Lazio. «Durante il normale servizio di svuotamento dei contenitori della frazione “residuo non riciclabile” – si legge in una nota della Rapda un carrellato appartenente ad un condominio di via Veneto, durante la manovra di scarico del rifiuto è finita all’interno del compattatore una bombola del gas».

Sergio Vizzini Rap
Sergio Vizzini

«È un episodio molto gravespiega il presidente facente funzioni della Rap Sergio Vizzini – sintomatico di comportamenti incivili e di mal costume. Tale circostanza avrebbe potuto provocare gravi lesioni ai dipendenti e mettere in pericolo la pubblica incolumità, oltre a causare danni notevoli al mezzo aziendale».

Sull’accaduto l’autista ha subito avvertito il capo area della pericolosità del rifiuto e tempestivamente si è data comunicazione alla polizia municipale per i relativi accertamenti di competenza.

orlandoCondanna è stata espressa dal sindaco Leoluca Orlando che sottolinea come «i comportamenti di alcuni incivili costituiscono un gravissimo pericolo per la collettività, oltre a determinare un danno al lavoro dell’azienda. Mi auguro – conclude Orlando – che gli accertamenti disposti portino all’identificazione dei responsabili per i provvedimenti del caso».

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.