Condividi
Il 18 maggio

Spopolamento dei piccoli centri, Anci Sicilia organizza un convegno sulla crisi demografica ed economica

venerdì 10 Maggio 2024

Negli ultimi anni i comuni dell’Isola, comprese le grandi città, hanno subìto un progressivo spopolamento. Particolarmente penalizzati, però, risultano essere i piccoli centri che si trovano in contesti montani o nelle aree interne, dove alle fragilità  geomorfologiche e alla scarsa accessibilità si sommano la perdita dei presidi territoriali e la carenza di infrastrutture.

Il convegno organizzato dall’Anci Sicilia, che si svolgerà a San Marco d’Alunzio, sabato 18 maggio 2024, affronterà il tema de “I comuni siciliani oltre la crisi demografica ed economica” proprio per focalizzare l’attenzione su come attuare politiche territoriali di sviluppo finalizzate a contrastare tale fenomeno e su come avviare una nuova fase di programmazione socio-economica attraverso la valorizzazione del capitale culturale e anche paesaggistico.

Il convegno sarà un’occasione di confronto tra esperti e amministratori locali, rappresentanti delle altre istituzioni e cittadini anche al fine di approfondire le buone pratiche che sono già state attuate in altri territori.

L’incontro di San Marco d’Alunzio, voluto fortemente dall’Anci Sicilia —ha dichiarato Maurizio Zingales, presidente del Coordinamento Piccoli Comuni — nasce da una reale esigenza che si avverte soprattutto nei piccoli comuni, realtà fragili che vedono scomparire ogni giorno nel proprio territorio, anche per scelte calate dall’alto, servizi essenziali quali in particolare la sanità, l’assistenza sociale e la scuola. La mancanza di un’adeguata programmazione delle pur significative risorse disponibili, unitamente alle evidenze derivanti dal quadro economico nazionale,   stanno mettendo a dura prova la maggior parte dei piccoli paesi siciliani, collocati nelle aree interne col rischio di un impoverimento drastico e di un forte spopolamento con la fuga soprattutto da parte dei giovani. L’appuntamento che vede coinvolti sindaci ed amministratori locali, deve essere un momento di analisi e riflessione ma soprattutto deve  servire per l’individuazione di strategie e proposte concrete utili a  rilanciare le realtà dei piccoli comuni”.

La scelta di individuare la cittadina di San Marco d’Alunzio, come luogo del convegno ci onora in quanto il tema dello spopolamento è da sempre al centro dell’attività della nostra amministrazione  — dichiara Filippo Miracula, sindaco della cittadina nebroidea — e rappresenta un’opportunità dal punto di vista istituzionale e della promozione  del territorio”. 

“Il tema, che affronteremo sabato 18 maggio, è centrale rispetto al futuro dell’Isola – conclude Maurizio Zingales – e senza l’avvio di importanti iniziative di contrasto allo spopolamento si rischia di vanificare gli sforzi che gli amministratori locali con grandi sacrifici portano avanti per le proprie comunità”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.