Condividi
La prevenzione

Asp Palermo, open day nelle isole Pelagie: eseguiti più di seicento esami in due giorni

domenica 21 Aprile 2024

Centinaia di visite ed esami in due intense giornate all’insegna della prevenzione. L’Asp di Palermo è tornata nelle Pelagie con gli operatori dell’Open Day che, prima a Lampedusa e poi a Linosa, hanno accolto i cittadini negli ambulatori itineranti.

Gli utenti hanno risposto ancora una volta in massa all’appello sulla prevenzioneha sottolineato il Commissario straordinario dell’Azienda sanitaria del capoluogo, Daniela Faraonigli esami effettuati dagli specialisti hanno anche consentito di individuare gravi patologie che necessitano approfondimenti diagnostici, già, programmati nelle strutture dell’Asp. A Linosa c’è stata una grande richiesta sulla prevenzione cardiovascolare che necessita di un ulteriore intervento, calendarizzato per il prossimo 3 maggio“.

Sono state complessivamente 626 le prestazioni effettuate dagli operatori dell’Open Day, di cui 322 a Lampedusa e 304 a Linosa. Presenti nelle due isole anche i geriatri che nella più piccola delle Pelagie hanno visitato a domicilio gli over 90.

“Il bilancio è sicuramente positivo sia dal punto di vista numerico che sanitario – ha detto il Direttore del dipartimento della famiglia dell’Asp di Palermo, Giuseppe Canzone, presente nella due giorni nelle Pelagie – sono stati coinvolti nelle iniziative oltre 20 operatori tra medici, infermieri, professionisti della prevenzione ed amministrativi a conferma del grande impegno dell’Azienda ad andare incontro ai bisogni di salute della popolazione che ha maggiori difficoltà a raggiungere le strutture centrali“.

Un impegno quello dell’Asp che nel fine settimana ha fatto registrare 1.232 visite negli Open day effettuati giovedì a Trabia, venerdì a Lampedusa e sabato a Linosa. In particolare nelle Pelagie sono state: 221 le prestazioni sulla prevenzione cardiovascolare (di cui 116 a Linosa); 46 di medicina interna; 84 di urologia; 34 di ginecologia; 21 di geriatria; 57 di screening visivo pediatrico e 47 di screening logopedico, sempre pediatrico. Per 20 persone sarà necessario un approfondimento diagnostico.

Somministrate anche 22 vaccinazioni, mentre lo sportello amministrativo ha esitato 94 procedure, soprattutto di esenzione ticket per reddito. La prossima tappa dell’Open day itinerante dell’Asp è in programma venerdì 3 maggio in Piazza della Memoria a Palermo (Palazzo di Giustizia), in una iniziativa sulla prevenzione organizzata in collaborazione con l’Ordine degli avvocati.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.