Condividi

Caos rifiuti, allagamenti e cimiteri a Palermo, Ridulfo (CGIL): “Stop allo scaricabarile”

lunedì 23 Novembre 2020
Rifiuti Sicilia

In seguito al maltempo del fine settimana scorsoPalermo è protagonista di numerosi disagi causati dagli allagamenti, che si aggiungono ai già esistenti problemi con rifiuti e cimiteri cittadini.

Il neo segretario generale CGIL Palermo, Mario Ridulfo, ha pertanto lanciato una richiesta alle istituzioni statali, regionali e comunali, affinché vengano individuate soluzioni immediate per affrontare la triplice emergenza che sta vivendo la città.

Emergenza rifiuti, allagamenti e cimiteri non sono degni di una città che è allo stesso tempo capoluogo della regione e città che vuole essere una moderna capitale euro-mediterranea – inizia il segretario -. Davanti alla situazione di estrema difficoltà che sta vivendo Palermo diciamo basta allo scaricabarile di responsabilità. Ci rivolgiamo al Prefetto, al Presidente della Regione e al sindaco di Palermo e chiediamo il loro intervento immediato perché assieme trovino le soluzioni per fronteggiare i problemi che stanno venendo a galla“.

All’emergenza sanitaria che già sta obbligando cittadini e lavoratori a durissimi sacrifici e a restare a casa – aggiunge poi -, non si può aggiungere l’emergenza dei rifiuti, sparsi a ogni angolo di strada e che sfregiano una città già provata. Così come non è accettabile l’allagamento della più importante arteria di comunicazione che attraversa la città, per una nottata di pioggia. Allo stesso modo non è sopportabile che non si sia ancora trovata una soluzione alla tragica gestione dei cimiteri e che ai Rotoli ci siano ancora quasi cinquecento salme accatastateSolo a Palermo può succedere che la città dei vivi e dei morti condividano la stessa crisiAdesso basta con lo scaricabarile delle responsabilità tra le istituzioni, occorre intervenire subito“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Da donna Sarina c’è Nino Alibrandi (Cisl), il sindacalista operaio figlio di vittima di mafia: “Messina ha perso la memoria” CLICCA PER IL VIDEO

Il segretario generale della Cisl di Messina si racconta a donna Sarina. Nato in periferia, operaio metalmeccanico, il papà è stato ucciso della mafia

BarSicilia

Bar Sicilia, Raoul Russo zittisce il pettegolezzo: “Matrimonio solido tra FdI e Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Partito da Roma, arriva a Bar Sicilia Raoul Russo, intervistato da Maurizio Scaglione e Maria Calabrese. Il senatore palermitano, che siede tra le fila del partito di Giorgia Meloni, è stato nominato come componente della Commissione bicamerale Antimafia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.