Condividi
L'evento

Messina: le eccellenze enogastronomiche verso la certificazione De.Co.

giovedì 15 Dicembre 2022

Finalmente dopo tanti anni il cibo messinese verrà apprezzato. Ebbene sì, avete capito bene, stiamo parlando della Denominazione Comunale di Origine. Qui siamo di fronte a una svolta per la cucina messinese: alcuni piatti e prodotti unici andranno verso questa prestigiosa certificazione che sarà annunciata  sabato 17 dicembre nella location del Museo Regionale di Messina alle 09:15. L’evento è organizzato dall’amministrazione di Palazzo Zanca (in collaborazione con Sicindustria Messina, la Camera di Commercio e l’Università degli Studi ) con il preciso scopo di raffigurare il salto di qualità in termini di autorevolezza della nostra amata cultura gastronomica.

Subito dopo, al Circolo del Tennis e della Vela dalle ore 13:15 alle ore 17:30, ci sarà una degustazione di alcuni vini DOC della provincia messinese con dei sommelier della Scuola Europea che suggeriranno gli abbinamenti corretti con la cucina messinese. Qui saranno presentati tre moduli: “Vino: tra scienza e cultura”, condotto dal docente Nicola Cicero, “L’alimentazione tra lusso, crisi e tradizione” che sarà curato dalla docente Elena Santagati e “La sostenibilità dell’agroalimentare, strategie circolari di valorizzazione dei sottoprodotti” che sarà attuato dalla docente Rossella Vadalà. Ovviamente non mancheranno gli intervalli dove si potranno assaggiare le specialità protagoniste.

L’evento prevede anche una visita guidata all’interno del Museo per sottolineare l’unione tra l’arte del cibo, del vino e della pittura e anche una serie di interventi elaborati da tutti i protagonisti delle istituzioni presenti. Condurrà un intervento anche il sindaco Federico Basile dove oltre a esprimere le sue considerazioni, darà prova delle sue doti da chef. L’evento sarà gestito da Fabrizio Carrera, il Direttore del giornale online “Cronache di Gusto”, media partner della presentazione.

Ricordiamo inoltre che l’Università degli Studi di Messina consente anche l’assegnazione di crediti formativi a chi partecipa a questo evento.

 

Insomma, un evento imperdibile per chi ama l’arte, il vino e la pittura e per chi vuole ampliare le sue conoscenze culinarie.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.